RossInCucina

,

Lasagne con ricotta, zucca e funghi


Stampa Ricetta
Lasagne con ricotta, zucca e funghi
Inauguriamo l’autunno con una deliziosa lasagna che difficilmente riuscirà ad avanzare. Ha tutti i colori e i sapori del mio amato Autunno. Strepitosa e facilissima!
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Per prima cosa tmonda e taglia a tocchetti la zucca. Falla cuocere in pentola con coperchio, dopo aver soffritto uno scalogna. Aggiungi un po’ di acqua durante la cottura e del sale.
    Per prima cosa tmonda e taglia a tocchetti la zucca. Falla cuocere in pentola con coperchio, dopo aver soffritto uno scalogna. Aggiungi un po’ di acqua durante la cottura e del sale.
  2. Quando sarà cotta, frullarla con il mixer ad immersione e trasferisci il composto nella ciotola contenente la ricotta. Aggiungi anche i pomodorini secchi tagliati in piccoli pezzi, precedentemente conditi con olio evo e basilico
    Quando sarà cotta, frullarla con il mixer ad immersione e trasferisci il composto nella ciotola contenente la ricotta. Aggiungi anche i pomodorini secchi tagliati in piccoli pezzi, precedentemente conditi con olio evo e basilico
  3. Nel tegame dove prima hai cotti la zucca, unisci dell’olio evo e cuoci con coperchio i tuoi funghi ridotti a tocchetti . Aggiungi sale e pepe nero.
    Nel tegame dove prima hai cotti la zucca, unisci dell’olio evo e cuoci con coperchio i tuoi funghi ridotti a tocchetti . Aggiungi sale e pepe nero.
  4. Quando i funghi saranno cotti, uniscili al composto di ricotta e zucca
    Quando i funghi saranno cotti, uniscili al composto di ricotta e zucca
  5. Se hai delle lasagne fresche non ti resta che condirle con il composto ottenuto e la provola affumicata, creando tre strati. L’ultimo strato dovrà essere di crema alla zucca, provola e parmigiano reggiano. Se hai le lasagne secche, sbollentale in pentola con dell’acqua. A questo punto accendi il forno, modalità ventilata, a 180°C, per circa 15 minuti o quando si creerà la classica crosticina, gli ultimi 3 minuti alza la temperatura a 200°C
    Se hai delle lasagne fresche non ti resta che condirle con il composto ottenuto e la provola affumicata, creando tre strati. L’ultimo strato dovrà essere di crema alla zucca, provola e parmigiano reggiano. Se hai le lasagne secche, sbollentale in pentola con dell’acqua.
A questo punto accendi il forno, modalità ventilata, a 180°C, per circa 15 minuti o quando si creerà la classica crosticina, gli ultimi 3 minuti alza la temperatura a 200°C
  6. Sforna la tua lasagna e gustala!
    Sforna la tua lasagna e gustala!
Lascia un commento

Instagram

La risposta da Instragram non aveva codice 200.