RossInCucina

, ,

Biscotti della fortuna

Stampa Ricetta
Biscotti della fortuna
Croccanti dolcetti serviti a fine pasto nei ristoranti cinesi che, al loro interno custodiscono aforismi o messaggi di buon auspicio che potrete personalizzare e dedicare alle persone a voi più care. Sono perfetti per il classico cenone di fine anno, per San Valentino o, semplicemente per sollevare l'umore triste di un amico. Questi biscotti della fortuna rappresentano un modo originale per comunicare i nostri sentimenti. Provateli. Sono SUPER FACILI da realizzare!
Cucina cinese
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
biscotti
Ingredienti
Cucina cinese
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
biscotti
Ingredienti
Istruzioni
  1. Per prima cosa preparate l’impasto versando gli albumi e lo zucchero in una ciotola e sbattete con una frusta a mano per amalgamarli, senza montarli a neve. Adesso unite l’olio e l'aroma di vaniglia e mescolate ancora. Ora setacciate le farine e l'amido di mais all’interno della ciotola e lavorate con la frusta per amalgamare le polveri al composto. Infine aggiungete la punta di un cucchiaino d’acqua e mescolate ulteriormente. L'impasto dovrà risultare piuttosto denso. Quando il forno sarà arrivato a temperatura, cuocete i biscotti per circa 10 minuti (prima di sfornarli accertatevi che il bordo sia dorato e che anche la superficie sia leggermente colorita).
    Per prima cosa preparate l’impasto versando gli albumi e lo zucchero in una ciotola e sbattete con una frusta a mano per amalgamarli, senza montarli a neve. Adesso unite l’olio e l'aroma di vaniglia e mescolate ancora. Ora setacciate le farine e l'amido di mais all’interno della ciotola e lavorate con la frusta per amalgamare le polveri al composto. Infine aggiungete la punta di un cucchiaino d’acqua e mescolate ulteriormente. L'impasto dovrà risultare piuttosto denso.
Quando il forno sarà arrivato a temperatura, cuocete i biscotti per circa 10 minuti (prima di sfornarli accertatevi che il bordo sia dorato e che anche la superficie sia leggermente colorita).
  2. Preriscaldate il forno a 170° in modalità statica. Nel frattempo foderate una teglia con carta forno, versatevi sopra un cucchiaio di impasto e spandetelo uniformemente con il dorso del cucchiaio senza lasciare buchi, fino ad ottenere un cerchio del diametro di 10 cm. Stendetene un altro distante qualche centimetro dall'altro. Non infornate più di due dischi alla volta per facilitare le operazioni successive(purtroppo si deve dare la forma quando l'impasto è ancora caldo. Appena si raffredda, il biscotto si indurisce!).
    Preriscaldate il forno a 170° in modalità statica. Nel frattempo foderate una teglia con carta forno, versatevi sopra un cucchiaio di impasto e spandetelo uniformemente con il dorso del cucchiaio senza lasciare buchi, fino ad ottenere un cerchio del diametro di 10 cm. Stendetene un altro distante qualche centimetro dall'altro. Non infornate più di due dischi alla volta per facilitare le operazioni successive(purtroppo si deve dare la forma quando l'impasto è ancora caldo. Appena si raffredda, il biscotto si indurisce!).
  3. Una volta sfornati, girateli sull’altro lato e posizionate il bigliettino al centro, mentre il biscotto è ancora caldo.
    Una volta sfornati, girateli sull’altro lato e posizionate il bigliettino al centro, mentre il biscotto è ancora caldo.
  4. Avvicinate i lembi delicatamente per piegare a metà il biscotto con il biglietto all'interno, senza però far combaciare del tutto le estremità.
    Avvicinate i lembi delicatamente per piegare a metà il biscotto con il biglietto all'interno, senza però far combaciare del tutto le estremità.
  5. Aiutatevi con l’orlo di una tazza per fare pressione sulla parte inferiore del biscotto e piegare le due estremità verso il basso, dopodiché premete delicatamente i bordi per sigillarlo (è più facile a farlo che a dirlo,fidatevi).
    Aiutatevi con l’orlo di una tazza per fare pressione sulla parte inferiore del biscotto e piegare le due estremità verso il basso, dopodiché premete delicatamente i bordi per sigillarlo (è più facile a farlo che a dirlo,fidatevi).
  6. Inserite i biscotti così formati all’interno di uno stampo da muffin e lasciateli raffreddare in modo che mantengano la forma.
    Inserite i biscotti così formati all’interno di uno stampo da muffin e lasciateli raffreddare in modo che mantengano la forma.
  7. Una volta raffreddati, i vostri biscotti della fortuna sono pronti per essere gustati!
    Una volta raffreddati, i vostri biscotti della fortuna sono pronti per essere gustati!
Note
  • Per evitare che perdano la loro fragranza,quindi che non si rischia che si rammolliscano, i biscotti della fortuna si conservano all’interno di un barattolo di latta o in un sacchetto di carta chiuso, per circa 5 giorni. Si sconsigliano altre forme di conservazione.
Lascia un commento

Instagram