RossInCucina

,

Pasta sfoglia

Stampa Ricetta
Pasta sfoglia
La pasta sfoglia fatta in casa non ha nulla a che fare con quella confezionata che si acquista al supermercato. Vi consiglio di provare a farla a casa. Il risultato è pazzesco. Dopo la cottura risulta fragrante e per nulla unta di olio. Ottima per dolci e salati!
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 3 Ore
Tempo di cottura 20-25 Minuti
Porzioni
Grammi
Ingredienti
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 3 Ore
Tempo di cottura 20-25 Minuti
Porzioni
Grammi
Ingredienti
Istruzioni
  1. Per prima cosa fondete a bagnomaria 40 grammi di burro che lascerete raffreddare completamente. Adesso, in una ciotola unite la farina, dove al centro verserete l'acqua fredda, il burro fuso freddo ed il sale. Impastate fino a formare una palla. Adesso fate riposare in frigo avvolgendola sulla pellicola, per 30 minuti.
  2. Nel frattempo prendete i 150g di burro, posizionatelo su due fogli di carta forno e appiattitelo con un matterello. Dovete creare un grande ed unico quadrato di burro. Adesso riponetelo in frigo per 10 minuti.
  3. Adesso prendete il panetto e stendetelo su un piano infarinato(dovete creare un rombo), posizionate il panetto di burro freddo di frigo, chiudete i 4 lembi sovrapponendoli. Iniziate a stendere il panetto formando un grande rettangolo(30x40). Adesso piegate un terzo della sfoglia al centro , piegate l'altro terzo della sfoglia sopra il primo. Avvolgete il panetto ottenuto nella pellicola e ponetelo in frigo per 30 minuti.
    Adesso prendete il panetto e stendetelo su un piano infarinato(dovete creare un rombo), posizionate il panetto di burro freddo di frigo, chiudete i 4 lembi sovrapponendoli. 
Iniziate a stendere il panetto formando un grande rettangolo(30x40).

Adesso piegate un terzo della sfoglia al centro , piegate l'altro terzo della sfoglia sopra il primo.
Avvolgete il panetto ottenuto nella pellicola e ponetelo in frigo per 30 minuti.
  4. Riprendete la sfoglia e stendetela di nuovo con l'aiuto del mattarello, formando una sfoglia rettangolare(30x40) , aggiungendo dell'altra farina sul piano. Richiudete in 3 e mettete in figo per 30 minuti. Questa operazione è fondamentale affinché possiate ottenere un ottimo risultato. (Tra una volta e l'altra, mettete il panetto a riposare per 30 minuti).
    Riprendete la sfoglia e stendetela di nuovo con l'aiuto del mattarello, formando una sfoglia rettangolare(30x40) , aggiungendo dell'altra farina sul piano.
Richiudete in 3 e mettete in figo per 30 minuti.
Questa operazione è fondamentale affinché possiate ottenere un ottimo risultato. (Tra una volta e l'altra, mettete il panetto a riposare per 30 minuti).
  5. Quando la sfoglia sarà pronta, avvolgetela sulla pellicola e ponetela in frigo per almeno 8 ore.l prima del suo utilizzo. È ottima per il dolce che per il salato. Se si desiderano dei cornetti farciti o saccottini dolci o salato, la loro cottura è di 20-25 minuti(o quando diventano dorati) in forno stati, riscaldato a 200 gradi.
Lascia un commento

Instagram